Microfoni per droniNews 

Microfoni per droni per un audio chiaro

Tempo di lettura: 2 minuti

La società Drone See ‘N Say con sede in Nuova Zelanda ha sviluppato dei microfoni per droni in grado di riportare un audio chiaro e comprensibile. Generalmente infatti le registrazioni audio che si ottengo durante i voli dei droni non sono particolarmente apprezzabili in quando spesso disturbate da rumori di sottofondo piuttosto fastidiosi.

Il microfono progettato dalla società di Auckland in Nuova Zelanda è invece in grado di filtrare sia il rumore prodotto dai motori del drone sia altri rumori meccanici dovuti al sorvolo in modo da riprodurre un audio chiaro e pulito. La tecnologia si basa su una serie di microfoni piccoli e strettamente raggruppati alimentati tramite un processo integrato.

Grazie all’applicazione di uno specifico algoritmo che elimina i rumori indesiderati si ottiene un suono ripulito che viene poi trasmesso in streaming in tempo reale alla stazione di terra per un utilizzo immediato o per la post-elaborazione in forma registrata.

Ovviamente la possibilità di ottenere registrazioni audio limpide è particolarmente utile per coloro che utilizzano i droni nei settori della cinematografia, della sicurezza e della difesa, ma questa funzionalità potrebbe essere altrettanto positiva anche nella gestione dei soccorsi e delle emergenze.

E’ infatti prevista anche la possibilità di applicare un potente altoparlante che permetta quindi una comunicazione bidirezionale tra chi sta ascoltando il drone e gli operatori della stazione di terra diventando quindi preziosissima per scambiare in modo rapido informazioni che potrebbero salvare la vista di soggetti in pericolo. In questo modo sarebbe quindi possibile sentire fisicamente persone che richiedono aiuto e porre loro domande sulle condizioni in cui si trovano per esempio.

Vi abbiamo già parlato dell’utilizzo dei droni in situazioni critiche, leggete anche “Droni per le squadre speciali della polizia” e “Droni per la Polizia Penitenziaria”.

Questi microfoni per droni dalle alte prestazioni che permettono una comunicazione bidirezionale avranno un ruolo particolarmente importante anche nel settore militare per poter essere di aiuto alle squadre dispiegate in conflitti o situazioni particolarmente rischiose e caotiche.

 

Articoli Correlati