Sei qui
Il drone Airbus Skyways in volo a Singapore Esteri News 

Il drone Airbus Skyways in volo a Singapore

Il drone Airbus Skyways ha completato con successo il suo primo volo dimostrativo presso l’Università Nazionale di Singapore (NUS).

Il drone, progettato per il trasporto di merci, ha dimostrato la sua efficacia decollando da una piattaforma dedicata per poi caricare in modo del tutto automatico un pacco e successivamente scaricarlo, senza l’ausilio di personale.

La tecnologia dei droni per il trasporto di merci sembra evolversi molto velocemente, anche per mezzo di colossi dell’industria aeronautica quale Airbus.

Il volo inaugurale del drone Airbus Skyways (svoltosi qualche giorno fa) è il risultato di un progetto sperimentale iniziato nel febbraio del 2016 fra Airbus e la Civil Aviation Authority di Singapore (CAAS) al fine di poter sviluppare un sistema aereo urbano senza pilota per migliorare l’efficienza della consegna di merci in centri urbani molto popolosi come la città di Singapore.

Il drone Airbus Skyways

Nello scorso mese di aprile 2017, il progetto si è arricchito con l’ingresso di Singapore Post (SingPost) come partner logistico.

“La dimostrazione di volo di oggi apre la strada al lancio del nostro servizio nei prossimi mesi. È il risultato di una partnership molto forte tra le parti interessate”, ha affermato Alain Flourens, Vicepresidente esecutivo di Ingegneria e Chief Technical Officer di Airbus Helicopters.

Come dichiarato da Airbus Helicopters, il progetto del drone per il trasporto di merci è già in una fase molto avanzata, tanto è che già entro quest’anno, all’interno del campus dell’Università di Singapore, si trasporteranno piccoli pacchi da due a quattro chilogrammi di peso fra le varie strutture che compongono il plesso universitario, che ha una estensione pari a circa 150 campi da calcio.

Il drone Airbus Skyways è una importante innovazione per l’industria aeronautica. Tutti i partecipanti al progetto stanno lavorando per garantire un sistema efficiente e sicuro che possa operare in breve tempo in ambito urbano.

Chiudiamo questo post con una dichiarazione molto eloquente di Alex Tan, Chief Information Officer del gruppo SingPost: “La sfida della logistica urbana è complessa e i veicoli autonomi saranno un elemento chiave per risolvere questo enigma”.

Per approfondimenti, vi invitiamo a leggere i seguenti articoli già pubblicati su Drone Blog News, che trattano l’evolversi di vari progetti di droni per il trasporto di merci in ambito urbano.

 

Articoli Correlati