droni bagnino, droni bagnino sulle spiagge italiane,News 

Droni bagnino sulle spiagge italiane

Tempo di lettura: 2 minuti

Dopo la recentissima notizia dell’utilizzo di un drone dotato di defibrillatore sulle spiagge di Caorle in provincia di Venezia (Per approfondimenti potete leggere l’articolo: “Drone defibrillatore Apollo 4 sul litorale veneto”), giunge una notizia che sembra sdoganare, per l’estate 2017, l’utilizzo di droni bagnino sulle spiagge italiane.

In occasione della presentazione dell’operazione “Mare Sicuro 2017”, da parte della Guardia Costiera di Roma, il Capitano di Vascello Fabrizio Ratto Vaquer, ha illustrato diverse raccomandazioni, fra cui l’utilizzo di droni bagnino dotati di dispositivi salvagente da sganciare direttamente sulle persone in mare in difficoltà.

Il suggerimento dei droni bagnino è rivolto particolarmente a tutte quelle spiagge libere particolarmente estese o in presenza di scogliere difficilmente accessibili a mezzi tradizionali.

L’utilizzo di droni bagnino andrà sicuramente a ridurre i tempi di intervento in caso di emergenza, ottimizzando così le operazioni di salvataggio.

L’operazione “Mare Sicuro 2017” terminerà il prossimo 17 settembre, ed impiegherà uomini e mezzi per far rispettare le norme sulla balneazione, la navigazione da diporto e la pesca. E’ attivo anche il numero 1530 per le emergenze in mare, il quale è collegato al presidio della Guardia Costiera più vicino al luogo della chiamata al fine di limitare notevolmente i tempi di trattazione dell’emergenza e d’intervento del mezzo navale di soccorso..

Rimane l’incognita della normativa Enac che disciplina l’utilizzo di droni (leggete anche: “Normativa Enac Droni” e “Scenari standard Enac per operazioni critiche droni”), che di fatto vieta o limita notevolmente l’utilizzo di droni in aree congestionate da persone, come si presuppone siano, le spiagge italiane durante tutto il periodo estivo.

Comunque di cose, riteniamo questi suggerimenti da parte di organi ufficiali, di vitale importanza per uno sviluppo coordinato e sicuro delle diverse applicabilità di intervento dei droni.

Per approfondimenti leggete anche:

 

Articoli Correlati