Droni per urgenzeEventi News 

Droni per urgenze: un congresso parla di loro

Tempo di lettura: 2 minuti

Droni per urgenze, se ne parlerà il prossimo 4 giugno 2021 grazie al Congresso Nazionale online “La Nuova Era dell’Emergenza”, organizzato dall’Associazione Centro Formazione Medica.

Abbiamo avuto modo di parlarne più volte sulle pagine di Drone Blog News, i droni per urgenze ed emergenze cominciano a fare capolino in tante attività, seppur ancora sperimentali ed in fase di sviluppo.

L’idea del drone quale strumento tecnologico per ridurre l’impatto di urgenze è sempre più presente e discussa in tante parti del mondo. Per approfondimenti leggete anche “Droni per sicurezza e pubbliche emergenze” e “Droni per la gestione delle emergenze in Puglia”.

Il congresso, che per motivi di emergenza sanitaria, si svolgerà online, verrà moderato da Mario Pappagallo, all’eventio parteciperà anche il Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, i professori universitari di Anestesia e Rianimazione Felice Eugenio Agrò, Vito Marco Ranieri e Francesco Pugliese.

Il promotore e il responsabile scientifico Dott. Fausto D’Agostino ha rilasciato la seguente dichiarazione: “Affronteremo una tematica di fondamentale importanza nel quadro della tutela e promozione della salute: i punti di criticità e i cambiamenti necessari del Servizio Sanitario Italiano, emersi in seguito alla diffusione della pandemia da Covid-19, nonché la riorganizzazione e il miglioramento del Sistema territoriale di emergenza-urgenza”.

Al congresso parteciperanno numerosi esperti nazionali di tematiche inserenti le emergenze sanitarie ed esperti nell’utilizzo di moderne tecnologie avanzate, fra cui appunto i droni per urgenze e intelligenza artificiale.

Comprendiamo molto bene che lo strumento drone, se utilizzato secondo precisi protocolli, potrà influire positivamente sul miglioramento e potenziamento di tutte quelle attività di emergenza svolte dal nostro Sistema Sanitario Nazionale. Leggete anche “Droni defibrillatori per assistenza sanitaria” e “Droni e servizi sanitari a distanza”.

 

Articoli Correlati